mercoledì 26 maggio 2010

Non ho più voglia

Sono qui che cerco di scrivere un rapporto tecnico per un progetto finanziato dalla comunità europea, da consegnare a fine giugno. Il primo draft deve essere pronto per venerdì. Però non ho l'ispirazione, l'ho persa completamente stamattina. La schermata di Word davanti, sarò riuscito a scrivere una paginetta in tutto in un paio d'ore. Troppo poco, non ce la farò mai per venerdì sera.

Di cose da scrivere ne avrei, eccome, ma non mi vengono: i discorsi si attorcigliano, le idee si incrociano, le frasi mi rimangono a metà. Scrivo, e dopo un po' rileggendo mi accorgo di aver scritto un sacco di fesserie, e riscrivo da capo.

Il blocco del professore, ogni tanto inevitabilmente arriva. Mi sono messo a palla la musica di Last.fm nella cuffia, magari mi distrae e mi libera il cervello da tutte le cavolate che mi si sono infilate nel cervello. Ma niente. Bloccato.

Il fatto è che da stamattina mi torna prepotentemente in mente questa immagine:






Più forte di me, non riesce ad andar via. Che minchia di paese.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.