mercoledì 30 maggio 2007

Lavorare ...

Riprendo un po un discorso fatto via e-mail da un mio vecchio amico sul lavoro, e sul perché lavoriamo, e sulle differenze fra lavorare in Italia e lavorare fuori. Non fraintendetemi: a me piacerebbe il mio lavoro, se fosse ben organizzato, e se avessi meno "fuffa" da fare. In realtà sono sovraccarico di lavoro, e avendo anche una famiglia a cui badare sono un po stressato perché non trovo il tempo per cazzeggiare. Cazzeggiare è molto importante, sapete? aiuta a rilassarsi. E poi mi mancano i discorsi con gli amici di un tempo. In fondo è un po per questo che scrivo 'ste cavolate qui.

Va beh, intanto vi segnalo questa notizia (che scommetto avete già notato tutti).

E inoltre un bel blog sull'argomento.

Che ne dite? esiste un altro paese al mondo in cui conviene non laurearsi?

Dovremo veramente emigrare? Che ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.