venerdì 20 settembre 2013

Comunicazione di servizio

Avevo attivato l'opzione "G+" su questo blog per unificare i commenti fatti su "G+" con quelli del blog. Mi sembrava una buona idea.

Stamani mi sono accorto (perché me l'hanno detto!) che per commentare bisognava iscriversi a G+. Trovo questa politica di Google nei confronti del loro social network piuttosto irritante, per non dire "disturbante".

Mi scuso con chi avrebbe voluto commentare e non l'ha fatto per non doversi registrare su G+. Ho disabilitato l'opzione e sono tornato all'antico: adesso può commentare chiunque, senza bisogno di iscrizioni preliminari a chicchessia.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.