venerdì 27 aprile 2012

Addio Paul

Ho saputo or ora che qualche giorno fa è venuto a mancare Paul Caspi. Questo nome non dice niente a quasi nessuno, ma a me sì. Era un ricercatore francese che ha fatto delle belle cose nel campo dei sistemi embedded e dei sistemi critici (il mio campo di ricerca, alla larga). A parte il suo curriculum, era un personaggio notevole. Sembrava una di quelle persone che camminano leggere sulla terra, quasi senza lasciare traccia; leggere e in silenzio, quasi per paura di disturbare. Io l'ho conosciuto solo per pochissimo e quando era già avanti negli anni. Non ci ho mai interagito granché, ma mi stava simpatico a pelle, non so come dirlo o spiegarlo. E quindi mi dispiace veramente tanto di non aver avuto maggiori occasioni di lavorarci insieme, o anche solo magari di farci qualche chiaccherata. Ecco la sua pagina web: cliccate sul link "cliquer pour avoir une photo" per chi volesse farsi un'idea molto vaga del personaggio. Addio Paul.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.