lunedì 5 dicembre 2011

Quintarelli a Pisa

Ricevo e volentieri posto qui: intervenite numerosi, mi raccomando!
Il corso di Laurea Magistrale Internazionale in Informatica e Networking (Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna) promuove un ciclo di seminari, di ampio respiro culturale scientifico e tecnologico, su tematiche riguardanti nuovi sistemi e nuove applicazioni che esaltino l'integrazione delle discipline di Computer Science e di Networking. Saranno tenuti da personalità di spicco e di esperienza nei relativi settori e copriranno temi che spaziano dalle tecnologie di trasporto, all'evoluzione dei servizi fino alle analisi di dati e strutture di reti sociali.

Il primo seminario è il seguente.

Quando: Martedì 13/12/11 ore 15
Dove: Aula Magna, Sede Centrale della Scuola Sant'Anna

"Le grandi sfide della infrastruttura di Internet: dalla neutralità alla fibra ottica"
Stefano Quintarelli, Gruppo 24 Ore http://blog.quintarelli.it/about.html

Abstract: I punti di vista di operatori, utenti e organi di regolamentazione sul tema della Neutralità della rete sono
alquanto divergenti. La prioritizzazione a pagamento del traffico "end to end", oltre a porre questioni di principio legate alla diffusione dell'innovazione, ha dei risvolti pratici di competizione sul mercato che si riverberano su tutti gli operatori inducendo un intricato e costoso aumento di complessità del sistema.
D'altro canto, nella rete fissa il principale collo di bottiglia non risiede né nell'ultimo miglio né nelle dorsali in fibra ottica che sono ampliabili pressoché indefinitamente a costi assai contenuti.
Il collo di bottiglia risiede nel "secondo miglio", il segmento che collega le centrali alle dorsali.
Passare alla fibra ottica, che consentirebbe un ampliamento della banda sufficiente per un lungo periodo, richiede investimenti ingenti, generalmente non remunerativi. Guardando al futuro, qual è la via maestra affinché la rete fissa possa sostenere con
prestazioni adeguate la crescita del traffico? Come finanziare la rimozione della scarsità, ovvero l'estensione dell'infrastruttura in fibra ottica?
A questa domanda sono indirizzati gli sforzi di autorità di regolamentazione e aziende, tra difficoltà notevoli che trarrebbero beneficio da un forte indirizzo e sostegno politico.

2 commenti:

  1. Ci saranno registrazioni o streaming?

    RispondiElimina
  2. ciao, dalla regia mi dicono di no, sorry (tra l'altro io non potrò assistere perché fuori Pisa). Se esce qualche sommario, o ci da le slides, le metto qui.

    RispondiElimina

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.