domenica 13 marzo 2011

Riforma della giustizia

Io la penso più o meno come lui (1) e (2).

Ovvero: va bene la separazione delle carriere: ma da qui a dire che la riforma è perfetta ce ne corre. In particolare, ho parecchi e fondati dubbi sulla limitazione dell'obbligatorietà dell'azione penale, e sulla responsabilità civile dei giudici. Stralciando queste due cose, per me si potrebbe fare.

2 commenti:

  1. Mi trovi perfettamente d'accordo.
    E' in questo modo che si dovrebbe sempre fare l'opposizione: con un'analisi ineccepibile per lucidità, logica e assenza di pregiudizi, capace d'informare ed esente da qualsiasi sospetto di ricercare credito senza esserselo guadagnato con un argomentare preparato ed esente da vizi.
    Solo così si demolisce efficacemente un avversario.

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, ma anche no (non non mi sono traformato in Veltroni). Proverò a esprimere meglio il mio pensiero in un post più tardi.

    RispondiElimina

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.