sabato 20 marzo 2010

TV innovativa


Ieri facevo zapping sul digitale prima di andare a buttarmi a letto. Vado su K2, e ci trovo Takeshi's castle (ex Mai dire Banzai), quel programma giapponese con della gente che deve fare delle cose incredibili e ridicole, tipo travestirsi da insetto e andare a "spiaccicarsi" su una parete dipinta come una ragnatela, oppure che cerca di camminare su dei rulli con altissima probabilità di finire nell'acquitrino sottostante. E' vecchissimo lo so, ma mi fa sempre ridere abbastanza, insomma ieri sera ci sono rimasto su un 5 minuti, c'era il commento di Lillo e Greg.

Poi, lo zapping continua e mi ritrovo su Canale 5, "Ciao Darwin" di Bonolis. E indovinate un po'? Gente che camminava sui rulli, e un tipo vestito da ape che cercava di spiaccicarsi su una parete con su dipinta una ragnatela. Una cosa nuova insomma. Solo che Lillo e Greg mi fanno più ridere.

(Ecco il vantaggio del digitale terrestre: è più facile sputtanare Bonolis).

2 commenti:

  1. Però devi ammettere che l'Eredità è irraggiungibile. Vista l'ora dovresti registrala ma, credimi, ne vale la pena. Soprattutto perché è molto varia. E Carlo Conti è intelligente e spiritoso, quasi quanto Rocco Buttiglione.

    RispondiElimina
  2. guarda che è una bella lotta: potrei citarti il gioco dei pacchi, ad esempio, oppure i soliti ignoti, oppure c'è quel giochetto su italia 1 con papi che non so neanche come si chiama... tutta roba per dottorati di ricerca! :)

    RispondiElimina

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.