venerdì 8 gennaio 2010

Filosofi e programmazione

Questa è carina.

E sono anche d'accordo con l'autore del post: Ruby va assegnato a Tommaso D'Aquino! (infatti, a me danno noia tutti e due! senza offesa ovviamente).

1 commento:

  1. Per me delle conferme (Kant, Platone) e delle perplessità (Nietzsche). Ecco perché Haskell è ostico!
    Ho votato Rocco Buttiglione.

    RispondiElimina

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.