martedì 10 marzo 2009

La saga continua

Con il suo solito stile, che tutti ricordiamo bene dai tempi della polemica con Maiani, l'Onorevole Carlucci risponde alle critiche sul file .doc scaricabile dal suo sito web che conteneva la proposta di legge sulla regolamentazione di Internet.

A parte la bugia pietosa: ho scaricato io stesso il file, si chiamava "proposta di legge.doc", e non "pedo_proposta.doc". A parte il contenuto ridicolo di questa legge, inapplicabile già dal principio. A parte che non contiene alcun riferimento a contenuti pedo-pornografici, ma ne contiene molti e espliciti alla protezione del diritto d'autore. A parte tutto questo, l'On. Carlucci pretende delle scuse. A che titolo? Cara Onorevole, in realtà è lei a dovere delle scuse a tutti i cittadini italiani per la sua evidente incompetenza e inadeguatezza a sostenere il ruolo di parlamentare.

Per il futuro: cara On. Carlucci, e caro Davide Rossi, che ne dite di partecipare ai corsi di informatica per parlamentari? Studiare fa sempre bene.

Infine un suggerimento disinteressato a Univideo: che ne dite di prendere in considerazione la possibilità di ritirare la fiducia a Davide Rossi, e fare presidente qualcuno con un minimo di competenza sulle tecnologie moderne e che sappia effettivamente fare i vostri interessi?

(Che vi avevo detto? Con la Carlucci c'è sempre da divertirsi)

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.