martedì 27 gennaio 2009

Identità culinarie


Lucca è una delle poche città Toscane che si butta sempre a destra. Lucca "la bianca", prima feudo democristiano e ora feudo forzaitaliota, fino a qualche tempo fa dominio quasi assoluto di Marcello Pera. Non mi aspetto certo iniziative di apertura verso l'altro, il diverso, da parte del consiglio comunale. Anche logisticamente, Lucca sembra chiusa in se stessa, con quelle mura poderose che circondano completamente il centro storico.

Ora però mi sembra che abbiano passato il segno . Sembra che sia fondamentale difendere l'identità locale. A parte l'illiberalità di certe delibere (a destra i liberali sono specie protetta?). E se un americano vuole aprire un McDonald? farà parte dell'identità locale? E se un francese vuole aprire un negozio di baguette? Niente, a Lucca d'ora in poi si potrà mangiare solo la zuppa di farro. Ma non ci sono altri problemi più pressanti a Lucca? Che ne so, tipo i pestaggi, le aggressioni da parte di gruppi di estrema destra, le manifestazioni di forza nuova?

Sapete che c'è? I miei amici stranieri d'ora in poi li dirotterò tutti a San Gimignano e Volterra. E per mangiare, gli consiglierò la zuppa pisana. Tiè!!

PS:
I Lucchesi sono i genovesi della Toscana. Cioè, sono considerati dei taccagni da tutti gli altri. Certo rispetto ai Livornesi mani-bucate... E ovviamente, tra Pisa e Lucca è guerra sportiva (figurati).

PPS:
A Livorno ci sono alcuni detti sui Lucchesi, di cui però mia moglie livornese non è riuscita a spiegarmi l'origine.
1) "Ce n'è un'altro come te a Lucca!", se non sbaglio si dice a una persona per comunicargli che non ti fidi più di lui, che hai scoperto il suo gioco e d'ora in poi non gli darai più retta.
2) "see, americano... americano di Lucca!". Questa a tutt'oggi non ho idea di cosa significhi.
Qualcuno sa darci dettagli maggiori?

2 commenti:

  1. Saranno le mura che chiudono il motivo per cui politicamente ci si butta su Pera?

    RispondiElimina
  2. ciao. Io sono di Livorno.
    Secondo me "ameri'ano di Lucca" si dice quando uno vuole apparire per quello che non è.

    Questo modo di dire mi hanno raccontato che è legato al fatto che in passato tanti lucchesi migrarono in America e quando tornavano dicevano di essere americani. I livornesi allora rispondevano: "seeee, ameri'ano... ameri'ano di Lucca!"

    RispondiElimina

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.