martedì 27 luglio 2010

Censura PD

I fatti:
  • I paguri erano stati invitati alla festa del PD di Zambra (PI). Insieme a personaggi del calibro di "Mario J Fox", e "Romeo e los gringos". Strano che lo spettacolo non fosse nel cartellone, nè nel programma.
  • Oggi arriva la telefonata: i paguri non possono andare alla festa del PD di Zambra (PI) perché il parroco non vuole. Verranno sostituiti da "Elena emozioni italiane".
Poi dice che uno deve votare PD per contrastare la destra.

3 commenti:

  1. dai per far contento il parroco: mi sembra più che giusto!

    RispondiElimina
  2. ma stai scherzando o è una roba vera?

    RispondiElimina
  3. niente scherzi, su certe cose siamo serissimi! Esistono sia Zambra che la festa del PD di Zambra. In Toscana ogni frazione aveva una festa dell'unità. Ora ogni frazione ha almeno 2 feste, del PD e di Liberazione. C'è stato un periodo che ce n'erano anche 3 (la festa dei comunisti italiani che non mi ricordo più come si chiama). E ogni festa ha la sua tombolata, e il liscio con gruppini tipo "Romeo e los gringos". E ogni tanto cercano di chiamare qualcuno "di grido" come i gatti 'mezzi, e i Paguri. Solo che il parroco non era d'accordo, evidentemente.

    RispondiElimina

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.