martedì 22 giugno 2010

Non si trova

Dall'articolo di Andrea Maurino su La Voce.info sulla modalità di selezione dei progetti FIRB (futuro in ricerca) del Ministero dell'Istruzione e dell'Università, vengono fuori tante scomode verità sul metodo di lavoro del ministero (ne avevo parlato qui e qui)

Ma quello che trovo di gran lunga più sconvolgente è che non si riesca a trovare un decreto.
Il decreto rappresenta un’altra delle stranezze di questa vicenda. Nonostante sia stato regolarmente registrato presso la Corte dei conti, è impossibile trovarne una copia. Non esiste sul sito del Miur, né in Gazzetta ufficiale e neanche l’Urp del ministero, interrogato in merito, ha fornito una risposta. Il decreto è fondamentale per la ricerca italiana in quanto distribuisce i fondi First fra le varie attività di ricerca, incluso il recente finanziamento dei progetti di ricerca di interesse nazionale (Prin) e i fondi per l’agevolazione della ricerca (Far). Anche in questo caso l’assenza di chiare e trasparenti informazioni non aiuta a svolgere serenamente le attività di ricerca.

Registrato dalla Corte dei Conti, ma non si trova in Gazzetta Ufficiale? Ma sei sicuro, caro Andrea? Perché se sei sicuro allora siamo già nell'anarchia più totale.

(via Alfonso Fuggetta)

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.