lunedì 19 ottobre 2009

Portaborse

Un hip hip urrà per Celestina, che ha vinto la causa contro la Carlucci che la pagava in nero per farsi riconoscere un contratto regolare da segretaria.

Ne approfitto per chiedere ufficialmente e preventivamente a Bersani, Franceschini e Marino:

chiunque diventi segretario, si impegni solennemente a che tutti i parlamentari del PD siano obbligati ad assumere con regolare contratto i propri collaboratori, e si impegnino a non servirsi più collaboratori a titolo gratuito.

Me la rilanciate questa richiesta? (io più tardi la manderò per e-mail ai tre caballeros)

PS: nella e-mail chiederò anche conto di questo.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.