domenica 19 luglio 2009

In memoria


Anche se in ritardo, vorrei anch'io ricordare Paolo Borsellino. E' stato PM a Marsala, poco prima della sua morte. Ho un parente che è stato suo sostituto, la cui vita è stata stravolta dopo la morte di Borsellino, e so molto bene cosa vuol dire essere magistrato antimafia in Sicilia.

Mi è dispiaciuto sentire che a Palermo in pochi l'abbiano ricordato, anche se non mi sono sorpreso affatto. C'erano altre cose ben più importanti a cui pensare? Almeno il ministro Alfano sarebbe potuto intervenire: lui che è figlio della stessa terra, lui che dice di essersi impegnato contro il racket del pizzo. Se lo lasci dire, caro ministro e corregionale: ha fatto una brutta gaffe.

Anche se sembra una frase retorica, voglio dirla lo stesso: spero che alla fine la giustizia trionfi in questa paese dei mille muri di gomma. La retorica ogni tanto è ben di più che pura forma, impegniamoci per riempirla di sostanza.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.