mercoledì 2 gennaio 2008

Solidarietà



In quasi due mandati, il sindaco di Pisa, Fontanelli, non ha fatto granché. Pisa non è molto diversa da come Fontanelli l'aveva trovata quando è diventato sindaco. Chi mi conosce, sa quanto sono critico con il sindaco.

Però, non sono mai contro o a favore di una persona per principio. Cerco di apprezzare le cose buone, e condannare le cose cattive, indipendentemente dalla mie simpatie.

Adesso è il momento di valorizzare le cose buone. Sebbene la cittadinanza onoraria pisana al premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi non avrà alcun impatto pratico sulla situazione politica Birmana, per lo meno evita ancora per qualche giorno che la sfortunata vicenda di quel paese cada completamente nell'oblio. Quindi, per una volta, grazie Fontanelli!

Per maggiori informazioni sull'iniziativa, cliccate qui.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.