lunedì 5 novembre 2007

Non c'è pace

Non c'è pace in questo paese. Gli ambientalisti "de noiantri" non riescono neanche a mettersi d'accordo sull'eolico. Io non credo che questo paese riuscirà mai ad andare da nessuna parte. La mia profezia è ci sfiniremo in lotte intestine su qualunque stonzata, rimanendo fermi inchiodati all'esistente e al non esistente, per i prossimi 30 - 40 anni. Altro che infrastrutture. Altro che ricerca tecnologica.

Prima di cambiare direzione dovranno passare almeno altre due generazioni, e poi forse finalmente i nostri figli e nipoti la capiranno. Forse, e se saremo sempre in piedi.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti vengono gestiti tramite Disqus. Siete pregati di autentificarvi prima di commentare.