lunedì 21 gennaio 2013

Manualistica elettorale

Pietro Ichino si deve essere un po' rimbambito, o forse si sta esaltando un po' troppo per queste elezioni. Certo è che trovo parecchio strana questa sua idea di un manuale del candidato alle elezioni, che il Post ci propone in versione integrale qui.

A leggere la notizia, avevo pensato a una replica della famosa valigetta che il PdL e Forza Italia distribuivano nelle scorse elezioni. Ma poi leggendo il manuale, mi sono reso conto che è roba molto più noiosa: regole per l'applicazione dell'IVA al 20% sulle spese di comunicazione, scadenzario per la presentazione delle liste, ma anche il formato per il flyer e per la pubblicità sui giornali locali.

Mah. Ichino, ripensi un po' alle sue proposte sull'innalzamento delle tasse universitarie a 10.000 euro l'anno, veda che non c'è qualcosa da correggere da quelle parti, invece che perdere tempo nella preparazione di improbabili manuali.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati, quindi cercate di mantenere una certa etichetta nell'esprimere le vostre idee. Essendo questo il mio blog, sappiate che cancellerò i commenti che reputo non opportuni a mio insindacabile giudizio.